Come lavare a mano

Come lavare a mano i tuoi vestiti

Hai dei capi delicati che vuoi lavare a mano? Si tratta di un procedimento semplice ma molto utile per pulire i tuoi capi senza rischiare di rovinarli. 

Allora vuoi imparare come lavare a mano? Iniziamo subito!

Pulisci il Lavandino!

Sembra stupido come consiglio, ma anche se sembrano puliti, lavelli e lavandini possono contenere tracce di grasso o residui di prodotti per la cura della persona che possono macchiare i tuoi vestiti. 

In alternativa puoi utilizzare una bacinella, assicurandoti sempre che sia perfettamente pulita.

Aggiungi l'acqua

Voce messa in un paragrafo a parte appositamente per sottolineare il fatto di non utilizzare acqua troppo calda. 

Preferite l’acqua fredda o a temperatura ambiente, ma se proprio volete usare l’acqua un po’ più calda assicuratevi di non superare i 30 gradi.

Questo per evitare che il calore dell’acqua possa far restringere i vestiti o li faccia stingere.

Aggiungi il detersivo

un cucchiaino di detersivo liquido delicato è più che sufficiente.

Occhio a non esagerare, aggiungere troppo detersivo aumenta solo il risciacquo e non serve a lavare di più l’indumento.

Mescola velocemente e preparati al passo successivo

Immergi il vestito

Immergi completamente l’indumento a bagno e aspetta almeno 10 minuti.

Trattandosi di un capo delicato non consiglio di strofinare, ma di lasciare che si deterga stando a mollo.

Risciacqua

Per il risciacquo semplicemente elimina l’acqua saponata, riempi con acqua pulita e immergi nuovamente il capo. 

Ripeti l’operazione almeno un altra volta, o comunque finché il vestito smette di rilasciare schiuma.

Eliminare l'acqua in eccesso

Anche per l’asciugatura bisogna procedere nel modo più delicato possibile.

Bandite le asciugatrici, limitati ad appoggiare il vestito ben disteso su un asciugamano abbastanza grande da contenerlo e arrotolare il tutto, in modo che l’asciugamano assorba l’acqua in eccesso.

Terminare l'asciugatura

Ora che avete eliminato la maggior parte dell’acqua non vi resta che mettere ad asciugare il vestito nel modo tradizionale, all’aria aperta.

Unica raccomandazione, trattandosi di un vestito delicato, evitate il contatto diretto con il sole, e comunque tenetelo lontano da fonti di calore.

Molto semplicemente in questi casi un’asciugatura lenta e naturale e la cosa migliore per evitare di stressare i vestiti.

Come lavare a mano se i vestiti hanno delle macchie

Può capitare di macchiare dei capi molto delicati, come fare se devi lavarli a mano?

La soluzione non è semplice, ma puoi comunque provare a fare qualcosa.

Inizia applicando un buon smacchiatore direttamente sulla macchia, ricorda di non strofinare, si tratta pur sempre di un capo delicato!

Questo è quanto. Aspetta 10 minuti, successivamente immergi l’indumento in acqua, facendo il classico procedimento per il lavaggio a mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *